Curriculum

NB: Il seguente curriculum riporta, nella prima parte, gli incarichi assegnati direttamente alla Società Cooperativa. Nella seconda parte, si riporta una selezione di incarichi, consulenze e ricerche svolte negli ultimi anni singolarmente dai diversi componenti della Cooperativa.

PRIMA PARTE: incarichi professionali e consulenze dirette a MHC

Date (da – a)

Inizio 19/03/2016 – fine 31/03/2016

Committente

Cantieri Animati snc, Firenze Viale dei Mille n. 86

Tipo di impiego

collaborazione professionale per il percorso partecipativo “Aeroporto Parliamone” relativo al progetto di riqualificazione dell’Aeroporto di Firenze, progetto vincitore del bando di co-finanziamento dell’Autorità per la Partecipazione Pubblica della Regione Toscana

Mansioni

attività di facilitazione e reportistica degli incontri del percorso partecipativo

Date (da – a)

Inizio 21/04/2015 fine – maggio 2019 (in corso)

Committente

Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno (FI), Via G.Verdi, 16

Tipo di impiego

Incarico società cooperativa MHC Progetto Territorio. Pianificazione e gestione del progetto partecipato Verso un contratto di fiume per il torrente Pesa, committente Consorzio di Bonifica Medio Valdarno 3.

Mansioni

Progettazione e organizzazione della fase di avvio del progetto partecipato ‘Verso un contratto di fiume per il torrente Pesa’.

Date (da – a)

Inizio 27 ottobre 2015 fine 31 aprile 2016 (in corso)

Committente

Associazione Coordinamento Salvare San Salvi , via Guerrazzi 24, 50132 Firenze , Codice Fiscale: 9424986048

Tipo di impiego

Incarico società cooperativa MHC Progetto Territorio.

Mansioni

  • consulente esterno per la gestione del processo partecipativo San Salvi per tutti, finanziato ex L.R. 46/2013, per l’esecuzione delle seguenti attività:
  • consulenza per la progettazione dettagliata del processo partecipativo con revisione del cronoprogramma e definizione delle metodologie da utilizzare nelle diverse fasi
  • consulenza per la messa a punto di un efficace piano di comunicazione
  • formazione per i volontari che effettueranno la facilitazione e reportazione degli incontri partecipativi, in particolare focus group di novembre e workshop di metà percorso.
  • affiancamento nella gestione dei rapporti con l’Autorità regionale della partecipazione
  • partecipazione a incontri di coordinamento con il gruppo promotore
  • organizzazione e facilitazione focus group e workshop progettuali di metà percorso

Date (da – a)

Inizio 7 maggio 2015 fine 9 gennaio 2016

Committente

Associazione Arcipelago Toscana, Via Rondine, 27 – 59100 Prato Codice Fiscale: 92076440483

Tipo di impiego

Incarico diretto alla società cooperativa MHC Progetto Territorio come responsabile operativo del processo partecipativo CIVISM, finanziato ex L.R. 46/2013, promosso da un comitato di associazione con capofila Arcipelago Toscana e supportato dallo SportelloEcoEquo del Comune di Firenze.

Mansioni

  • Esecuzione delle seguenti attività:
  • Consulenza per la progettazione dettagliata del processo partecipativo con definizione del cronoprogramma e delle metodologie da utilizzare nelle diverse fasi

  • messa a punto del piano di comunicazione e redazione dei report.

  • formazione per i volontari

  • gestione dei rapporti con l’Autorità regionale della partecipazione

  • coordinamento generale di tutte le fasi del processo

  • coordinamento e facilitaizone incontri del gruppo promotore e dei gruppi di progetto

  • organizzazione e facilitazione degli ost iniziali e finali e del forum cittadino e degli altri eventi pubblici.

Date (da – a)

Inizio 2 aprile 2015 fine 30 aprile 2015

Committente

Associazione Team Town meeting, Via Nicolò dell’Abate, 11, 40133 – Bologna (P.IVA: 03452201209)

Tipo di impiego

Incarico diretto alla società cooperativa MHC Progetto Territorio per consulenza alla progettazione e gestione del processo partecipativo di accompagnamento alla redazione del programma elettorale del candidato alla presidenza della Regione Puglia Michele Emiliano.

Mansioni

Esecuzione delle seguenti attività:

  • co-progettazione del processo e coordinamento con i responsabili di TTM incaricati della programmazione e gestione del processo e con il team pugliese
  • momenti formativi e produzione dei relativi materiali
  • collaborazione alla gestione dei due incontri partecipativi provinciali di avvio e consolidamento del processo (primo incontro: facilitatore di sala; secondo incontro: supervisione report).

Date (da – a)

Inizio 04/09/2015 fine 31/03/2016

Committente

Comune di Bagno a Ripoli (FI), 25.488 abitanti

Tipo di impiego

Incarico società cooperativa MHC Progetto Territorio. Aggiudicazione tramite procedura negoziata per l’ aggiudicazione, ai sensi dell’art. 125 d.lgs. n. 163/2006, dell’appalto per la realizzazione di un processo di partecipazione ai sensi della L.R. 46/2013. CIG Z2411F4EBE

Incarico per la realizzazione del progetto partecipato “Da scuola a scuola” co-finanziato dalla Regione Toscana ai sensi della L.R. 46/2013

Mansioni

Organizzazione e gestione della co-progettazione del complesso intervento di riorganizzazione funzionale ed edilizia dei plessi scolastici del territorio, dall’ampliamento di alcuni plessi, alla dismissione di altri fino alla valutazione di idee e fattibilità in relazione alla nuova destinazione d’uso degli immobili dismessi.

Date (da – a)

Determinazione dirigenziale 1412 del 03/07/2014, convenzione del 29/9/2014

Committente

Comune di Sestri Levante (GE), 18.677 abitanti

Tipo di impiego

Incarico società cooperativa MHC Progetto Territorio. Incarico di pianificazione urbanistica e valutazione ambientale strategica d’importo inferiore a euro 100.000,00 (servizi categoria 12; allegato ii‐a d. Lgs. N. 163/2006). L’incarico si riferisce al Supporto metodologico, scientifico e operativo all’Unità di progetto “Revisione PUC” costituita con DD n. 2731 del 30/12/2013, per la redazione di una variante generale del PUC, da sviluppare mediante le attività specificate nell’apposito Capitolato speciale.

Mansioni

MHC si occupa, oltre al contributo generale al progetto urbanistico, nel quadro generale dell’azione dell’ATI e dei suoi consulenti, delle dimensioni dell’ascolto, della partecipazione pubblica alle scelte di piano, della rappresentazione delle qualità e percezioni territoriali (sestripartecipa.it). MHC è parte dell’Associazione Temporanea di Impresa (ATI), con Roberto Vezzosi (capogruppo responsabile) e Ambiente Italia, che costituisce il gruppo di progetto per la redazione del PUC comunale e della VAS relativa.

 

Date (da – a)

Inizio 09/12/2013 – approvazione con Delibera CC n.11/2016 del 14-4-2016

Committente

Comune di Scansano (GR)

Settore

Amministrazione pubblica – Comune

Tipo di impiego

Aggiudicazione di appalto (in ATI) per Incarico professionale relativo alla redazione del Regolamento Urbanistico del comune di Scansano (GR) ai sensi della L.R. 1/2005 (CIG 50276525AD); (CUP H82G12000110004). Prolungamento di incarico per la Redazione della Valutazione Ambientale Strategica.

Mansioni

MHC è parte dell’Associazione Temporanea di Impresa (ATI), con Roberto Vezzosi (capogruppo responsabile ) e Studio LdP Associati, che costituisce il gruppo di progetto per la redazione del Regolamento Urbanistico del Comune, secondo i dettami della Legge Regionale 1/2005. Oltre a questo, più specificamente il ruolo della Cooperativa è quello di occuparsi, nel quadro generale dell’azione dell’ATI e dei suoi consulenti, delle dimensioni dell’ascolto, della partecipazione pubblica alle scelte di piano, della rappresentazione delle qualità e percezioni territoriali. In particolare sperimenta, attraverso un progetto finanziato dall’Autorità Regionale per la Partecipazione, la costruzione di una Valutazione Ambientale Strategica Partecipata (Progetto Valut-azioni in Comune).

 

Date (da – a)

Inizio 07/03/2013 – in corso (durata prevista 30 mesi)

Committente

Associazione ONG “MEDINA – Associazione per la cooperazione trai popoli del Mediterraneo”, Borgo San Lorenzo (FI)

Settore

Cooperazione Internazionale

Tipo di impiego

Affidamento di servizio – consulenza

Mansioni

Consulenza e supporto al progetto “Estrategias de desarrollo urbano sostenible: la gestión asociada y participativa del territorio mediante el SIG-P”, El Salvador. come urbanista esperto in sistemi informativi geografici partecipati a supporto della costruzione del SIG-P (Sistema Informativo Geografico Partecipativo) finalizzato alla redazione di una “Mapa de Riesgos” per l’area Metropolitana di San Salvador.

La consulenza prevede delle missioni internazionali in loco, la prima delle quali si è svolta dal 7/03/2013 al 25/03/2013.

 

Date (da – a)

2012/DD/15081, Inizio 21/12/2012 – 20/12/2013

Committente

Comune di Firenze, Direzione cultura, turismo e sport

Settore

Pubblica Amministrazione – Comune

Tipo di impiego

Affidamento di servizio

Mansioni

Progetto “Una Vision per il MasterPlan 2013 del Parco delle Cascine”: aggiornamento, archiviazione ed informatizzazione dei materiali relativi al Masterplan Cascine del Comune di Firenze; redazione della vision di trasformazione del Parco attraverso rappresentazioni di insieme dell’area Cascine-Argingrosso e delle articolazioni tematiche previste dal piano; redazione delle schede progettuali relative agli interventi pianificati.Realizzazione di installazione multimediale interattiva in esposizione presso il Centro Visite del Parco e delle pagine web relative al MasterPlan 2013

 

Date (da – a)

Inizio 01-03-2013 – Fine 31/05/2013

Committente

Comune di Nonantola

Settore

Assessorato alla cultura

Tipo di impiego

Incarico professionale

Mansioni

Organizzazione e gestione di un incontro partecipativo in occasione della Giornata di riflessione pubblica sui servizi culturali tenutasi a Nonantola il 6 aprile 2013 per il quale sono state svolte le seguenti mansioni:

a) realizzazione degli incontri preparativi (focus group con operatori culturali per la messa a fuoco delle domande)

b) gestione del World Cafè “Aiutaci a immaginare i servizi culturali della nostra citta’”

c) redazione del rapporto conclusivo.

 

Date (da – a)

2012/DD/15420 Inizio 22/03/2013 – in corso

Committente

Finanziato da Comune di Firenze, Servizio Promozione Economica e Turistica, P.O. Promozione Economica, Strategie di Sviluppo, Politiche di Innovazione, P.zza Artom n.17-18, Firenze

Settore

Amministrazione pubblica

Tipo di impiego

Aggiudicamento contributo finanziario L.266/97

Mansioni

Progetto di piattaforma web per mappatura collabarativa www.florenceemotionalmap.com: Florence Emotional Map, finanziato dal “Bando pubblico aperto rivolto ad imprese operanti nei settori delle tecnologie connesse alla cultura e alla contemporaneità”

SECONDA PARTE: ESTRATTI DEI CV DEI SINGOLI SOCI

Si considerano come patrimonio del curriculum della Cooperativa MHC le attività pertinenti svolte dai propri soci negli ultimi anni, ai sensi del DLGS 50/2016 art. 46, comma 2.Si riportano estratti significativi dai curricula dei singoli soci, articolati nelle seguenti voci:

  1. Pianificazione urbana, territoriale e paesaggistica

  2. Progettazione partecipata

  3. Atlanti, Osservatori e Gis partecipativo nell’ambito della cooperazione internazionale

  4. Linee grafiche coordinate, video, allestimenti

  5. Attività di ricerca

  6. Cantieri di autocostruzione

A. Pianificazione urbana, territoriale e paesaggistica

Date (da – a)

Da 15/09/2016 a 23/03/2017

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini

Committente

Associazione ANCI Toscana

Tipo di impiego

Incarico di docenza nell’ambito dell’attività formativa “TerritOri – Percorsi formativi sul Piano Paesaggistico della Toscana”

Mansioni

Docenza ed elaborazione materiali didattici: i morfotipi delle urbanizzazioni contemporanee e il perimetro del territorio urbanizzato

Date (da – a)

Aggiudicazione definitiva DD Settore Sviluppo del Territorio nr.315 del 30/09/2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Committente

Comune di Oristano (OR) , abitanti 32.076

Tipo di impiego

Affidamento incarico professionale per la Definizione progettuale del Piano Particolareggiato del Centro Storico di Oristano.

Mansioni

Capogruppo del RTP Abeille (Alberto Loche, Giuseppe Loche, Enrica Campus, LDP Studio progetti, Emanuele Tendas) aggiudicatario dell’incarico per la redazione di un piano del centro storico “in grado di strutturare gli interventi in maniera organica e coerente con i vincoli presenti e le opportunità di sviluppo emerse dalla fase di analisi”.

Date (da – a)

Provincia di Lucca, D.D. 1984 del 12/05/2014 – in corso

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Committente

Provincia di Lucca, servizio Pianificazione Territoriale e della mobilità, patrimonio, risorse naturali e politiche energetiche

Tipo di impiego

Affidamento di incarico professionale – consulenza per il Completamento variante di adeguamento del PTCP integrato con le linee strategiche di sviluppo locale e redazione dei Piani di Area.

Mansioni

A- Definizione e restituzione degli elementi statuari e di invarianza strutturale dei contesti territoriali provinciali, con specifica attenzione ai loro aspetti prestazionali;

B – Definizione e traduzione normativa, in specifici obiettivi, indirizzi, direttive ed eventuali prescrizioni delle invarianti strutturali per come individuate e delle loro componenti e, in particolare, per quanto riguarda elementi statutari e strategici riferiti alla caratterizzazione dello spazio rurale e del margine tra spazio rurale ed edificato;

C – Collaborazione alla redazione di un progetto integrato nell’ambito dello scenario strategico definito per il PTCP in fase di redazione, in particolare per quanto riguarda le modalità di relazione tra spazio urbano e spazio rurale, con particolare attenzione alla formalizzazione di buone pratiche per il disegno del margine urbano/rurale

Date (da – a) 

Comune di Dicomano 2012 – 2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino

Committente

Comune di Dicomano

Tipo di impiego

Affidamento di incarico professionale per l’esame delle Osservazioni e delle controdeduzioni al RU in qualità di esperto  per le indagini territoriali e per la progettazione paesaggistico ambientale con Daniela Anceschi

Mansioni

  • Analisi delle osservazioni e costruzione di un database e di un report,
  • Discussione del report, modifiche intermedie e pareri
  • Controdeduzioni finali,
  • Modifiche e predisposizioni grafiche

 • Date (da – a)

Comune di Dicomano 2012 – 2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino

Committente

Arch.Daniela Anceschi

Tipo di impiego

Consulenza per le tematiche urbanistiche, territoriali e paesistiche nell’ambito della redazione del Regolamento urbanistico e della Valutazione Ambientale e strategica

Mansioni

  • Definizione delle linee progettuali e dell’apparato normativo
  • Informazione ascolto e comunicazione delle fasi di avanzamento del piano e della VAS
  • Elaborazione dell’apparato valutativo: rapporto preliminare, rapporto ambientale e sintesi non tecnica

 • Date (da – a)

Comune di Prato 2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino

Committente

Comune di prato  

Tipo di impiego

Incarico per la redazione dello Studio di Impatto Ambientale

Mansioni

Redazione dello Studio di Impatto Ambientaleper le opere inerenti il secondo lotto dei lavori di completamento della cassa di espansione in destra idraulica del torrente Iolo. Ponte alla Dogaia.

B. Progettazione partecipata

Date (da – a)

dal 2012 a 2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato Attivazione e gestione di processi partecipativi in relazione all’attuazione del Regolamento Urbanistico: i progetti strategici di Martignana, Montespertoli e Anselmo” promosso dal comune di Montespertoli (FI)

Date (da – a)

dal 2012 a 2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato Regolamento Urbanistico: Disegno strategico degli ambiti a progettazione differita” promosso dal comune di Lastra a Signa (FI)

Date (da – a)

dal 2012 a 2014

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Processo partecipativo della variante al Piano Strutturale vigente: la visione strategica dei luoghi della variante al PS” promosso dal comune di Lastra a Signa (FI)

Date (da – a)

novembre 2012- marzo 2013

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

INU (Istituto nazionale di urbanistica) via Ravenna 9 b 00161 – ROMA

Tipo di azienda o settore

Ente di ricerca

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Gestione del processo di partecipazione pubblica alla formazione del nuovo PUC del Comune di Battipaglia, durante il quale ha facilitato focus groups, world cafè e laboratori di quartiere

Date (da – a)

 

dal 2011 a 2012

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

 

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

 

Ente pubblico

Tipo di impiego

 

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

 

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Processo partecipativo della variante al Piano Strutturale vigente: il monitoraggio del Piano Strutturale verifica e approfondimento degli obiettivi del Ps e del sistema delle conoscenze” promosso dal comune di Lastra a Signa (FI)

Date (da – a)

 

dicembre 2011 a novembre 2012

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

 Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

CIST (Centro interuniversitario di scienze del territorio )

Tipo di azienda o settore

 

Ente pubblico

Tipo di impiego

 

consulenza

Principali mansioni e responsabilità

 

Svolge attività di ricerca – azione nell’ambito della revisione del Piano Paesaggistico Regionale “Supporto scientifico per la costruzione di mappe di comunità in relazione alle competenze dell’osservatorio del paesaggio” responsabile prof. Massimo Morisi. Il lavoro è finalizzato a ad accompagnare la formazione del piano paesaggistico con un percorso di informazione e partecipazione e a strutturare gli Osservatori del paesaggio regionale in una rete di realtà locali, uno per ogni ambito paesaggistico, focalizzata sui “luoghi” in cui si addensano le esperienze di impegno civico a favore delle tematiche paesaggistiche.

Date (da – a)

 

2011

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

 

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Società della Salute Valdarno inferiore

Tipo di azienda o settore

 

Ente pubblico

Tipo di impiego

 

Consulenza

Principali mansioni e responsabilità

 

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Strade della salute” che ha previsto la progettazione e l’avvio di percorsi sicuri casa-scuola, il biomonitoraggio dell’inquinamento con le scuole e il Patto della salute con i cittadini. Progetto finanziato dall’Autorità della partecipazione ai sensi della L.r. 69/2007 della Regione Toscana. Promosso dalla Società della Salute Valdarno inferiore, ha visto la partecipazione dei comuni di San Miniato e Santa Croce sull’Arno (PI)

 

 

Date (da – a)

Da 17/09/2007 a 17/03/2010

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento Urbanistica e Pianificazione del Territorio / Larist dell’Università degli Studi di Firenze, Via Micheli, 2 – 50121 FIRENZE

Tipo di azienda o settore

Ente Pubblico – Università

Tipo di impiego

Incarico

Principali mansioni e responsabilità

Responsabile operativo del LARIST (laboratorio del Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione del Territorio – DUPT) per il coordinamento delle attività della Segreteria Tecnica del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale della Puglia, nell’ambito della convenzione tra DUPT e Regione Puglia (Ufficio assetto del Territorio) per la consulenza alla redazione del Piano Paesaggistico stesso

Date (da – a)

12-13/06/2013

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Assessorato Regionale alle Politiche Giovanili, nell’ambito del progetto Laboratori Urbani, “Bollenti Spiriti”, e dai Comuni di San Cassiano, Botrugno, Nociglia, Surano e Giuggianello in Provincia di Lecce, coordinati da LUA, Laboratorio Urbano Aperto

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione

Tipo di impiego

Consulenza

Principali mansioni e responsabilità

Componente esperto della giuria di valutazione del concorso d’idee “Nidificare i Paduli” all’interno di “ABITARE i Paduli. Dimorare, produrre, costruire, raccogliere, sperimentare, coltivare un territorio”, progetto finanziato dalla Regione Puglia all’interno dell’ ”Avviso pubblico per il sostegno alla gestione di spazi pubblici per la creatività giovanile”

 

 

Date (da – a)

dal 2010 al 2011

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Intrecciamo percorsi: la percorribilità del centro storico di Montecatini terme”,finanziato dalla L.r. 69/2007 della Regione Toscana. Promosso dal Comune di Montecatini Terme (PT)

Date (da – a)

2010

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Osservazioni partecipate al Piano strutturale” promosso dal comune di Montespertoli (FI)

Date (da – a)

Dal 2009 al 2010

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Borsa di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Integrarsi al (m)argine a Ponte a Signa”, finanziato dalla L.r. 69/2007 della Regione Toscana. Promosso dal comune di Lastra a Signa (FI)

Date (da – a)

Luglio 2009, Area Tecnica 2 – in corso

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Nonantola, Servizio Edilizia – Urbanistica, Area tecnica – Settore 2, Via Marconi, 11, 41015 Nonantola (MO)

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione – Comune

Tipo di impiego

Nell’ambito della formazione del Piano Strutturale Comunale, Prestazioni di servizio per lo sviluppo e il sostegno del processo partecipativo

Principali mansioni e responsabilità

Nell’ambito della “Formazione del Piano Strutturale Redazione del PSC del Comune, ideazione e redazione grafica del materiale informativo (logo, brochure, panneli, volantini, “quaderni del piano”)

Date (da – a)

Dal 2008

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Giani e Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Montespertoli (Fi), Piazza Matteotti, 1

Tipo di azienda o settore

Pubblica amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Svolgono attività di progettazione, coordinamento e gestione del progetto partecipato “Mappe di comunità per lo statuto del territorio” avviate nell’ambito del Piano Strutturale del Comune. Progetto finanziato dalla L.r. 69/2007 della Regione Toscana

Date (da – a)

Anno 2004

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello, Francesca Rispoli, Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Dicomano, Piazza della repubblica, 3, 50062 Dicomano (FI)

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

realizzazione del “Piano regolatore dei bambini” con le scuole di Dicomano nell’ambito del processo di costruzione partecipata del Piano strutturale (in associazione)

 

Date (da – a)

Sett.2008 – giugno 2010

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena, Comuni di Vignola (capofila) via Bellucci 1, Spilimberto e Savignano sul Panaro

Tipo di azienda o settore

Pubblica amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Partecipa al gruppo di progetto del Parco fluviale del Panaro in ATP ‘Rizoma’. Oltre alla gestione dei laboratori di progettazione partecipata con le scuole e le associazioni locali, si occupa in particolare di mettere a punto strumenti di rappresentazione e comunicazione delle diverse proposte avanzate e di organizzare la struttura di un ‘contratto di fiume’ per la realizzazione degli scenari proposti

Date (da – a)

Nov.2008 – aprile 2009

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comunità Montana italo-arbereshe del Pollino, via Marco Cappelli,1 Castrovillari (CS)

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Consulenza all’interno del progetto NetWet3 “New Forms of territorial governance for the promotion of landscape polizie in the field of water resources management”, per la messa a punto di una rete di Atelier dei paesaggi mediterranei e la fattibilità di un contratto di paesaggio per il Pollino

Date (da – a)

Nov.2008 – maggio 2009

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Agliana (PT), Piazza della Resistenza 2

Tipo di azienda o settore

Pubblica amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Collabora all’organizzazione e alla gestione dei laboratori di urbanistica partecipata degli abitanti all’interno del progetto ‘Io c’entro’ finanziato dalla L.R. 69/2007, per la progettazione di Viale Roma ad Agliana. Delinea diversi scenari di trasformazione e progetta la soluzione condivisa

Date (da – a)

2008 – 2009

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino e Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Università di Firenze in convenzione con il Comune di Portovenere , la Provincia La Spezia, l’Autorità Portuale.

Tipo di azienda o settore

Pubblica amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Collaborazione scientifica e operativa alla Progettazione partecipata del fronte mare di Le Grazie. Oltre all’organizzazione dei workshop con gli abitanti e alla progettazione della comunicazione del progetto, ha collaborato alla definizione del progetto preliminare del water-front della frazione di Le Grazie

Date (da – a)

dal 2006 al 2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Atelier dei Paesaggi Mediterranei, Villa Sismondi, Pescia

Tipo di azienda o settore

Onlus

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Responsabile dell’unità di lavoro di Pescia del Progetto Europeo Rural Med II “I paesaggi della ruralità contemporanea”, coordinato dal prof Giorgio Pizziolo, che vede coinvolti diversi comuni italiani e europei nella sperimentazione di processi partecipati atti a risolvere le problematiche dei paesaggi contemporanei. Il lavoro ha previsto l’attivazione di laboratori con le scuole medie per la definizione di uno scenario progettuale. Progetto finanziato dall’Unione Europea

Date (da – a)

Gennaio – Dicembre 2006

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi, Anna Giani

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Empoli (FI), via G. del Papa 41

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione dei laboratori di progettazione partecipata per la definizione di Percorsi sicuri casa-scuola e Progettazione del Pedibus nel quartiere di Ponzano (Empoli)

Date (da – a)

Nov.2004 – aprile 2005

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi, Anna Giani, Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Mana s.r.l., via Bonifacio Lupi, 7 Firenze

Tipo di azienda o settore

Società di servizi

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Progettazione preliminare e definitiva di un parco pubblico a Sorrento (NA) con il coinvolgimento delle associazioni locali

Date (da – a)

2000 – 2001

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

DUPT-Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente di ricerca

Tipo di impiego

Incarico di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Gestione del Laboratorio di quartiere nell’ambito del Contratto di quartiere “Le Piagge” dove cura la conduzione di laboratori con gli abitanti per la costruzione di uno scenario condiviso di sviluppo del quartiere e laboratori di progettazione partecipata degli spazi aperti con i bambini delle Navi e i ragazzi della scuola media P.Uccello

Date (da – a)

2004-2005

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Scandicci (FI)Piazzale della Resistenza, 1 50018

Tipo di azienda o settore

Amministrazione Pubblica

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Conduzione di un laboratorio di progettazione partecipata con gli abitanti finalizzato alla redazione di linee guida per il regolamento urbanistico dell’area di via Masaccio, quartiere di Vingone (Scandicci)

Date (da – a)

2004-2005

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Casalgrande (RE) Piazza Martiri della Libertà, 1 – 42013

Tipo di azienda o settore

Amministrazione Pubblica

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Realizzazione di un’indagine conoscitiva sul territorio e individuazione di strategie per l’avvio di processi partecipativi nel comune stesso

 

C. Atlanti, Osservatori e Gis partecipativo nell’ambito della cooperazione internazionale

 

Date (da – a)

Da 06/2011 a 12/2012  
 

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini  
 

Datore di lavoro

Medina – Associazione per la cooperazione tra i popoli  
 

Tipo di azienda o settore

Organizzazione Non Governativa di cooperazione internazionale  
 

Tipo di impiego

Progetto Europeo Estrategias de gestión sostenible y participada del centro histórico de León: incarico di coordinamento e consulenza elaborazione del Plan Sectorial della Zona Historica-Patrimonial con applicazioni di Sistemi Informativi Geografici di Partecipazione Pubblica per la pianificazione urbana.  
 

Principali mansioni e responsabilità

- corso di formazione per applicazioni Partecipative di Sistemi e Tecnologie di Informazione Geografica (P-GIS&T) per la Amministrazione Pubblica;

- interventi nei seminari internazionali del Programma;

- missioni di consulenza per sviluppo Sistema Informativo Territoriale del Plan – Sectorial della Zona Historica-Patrimonial dichiarata Patrimonio UNESCO dell’Umanità;

- coordinamento dei processi partecipativi per la costruzione collaborativa della conoscenza locale;

- co-progettazione (con arch. P. Milani) del Piano per il Centro Storico della città di Leon

 
 

 
 

Date (da – a)

  Da 05/2012 a 07/2012  

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini  
 

Datore di lavoro

  OICS, Osservatorio Interregionale per la Cooperazione allo Sviluppo (Roma) con OCO – Oficina Coordinación y Orientación Programma UrbAL3 EU/Regione Toscana  
 

Tipo di azienda o settore

  Organizzazioni di coordinamento tra amministrazioni pubbliche e ONG di cooperazione internazionale per gestione finanziamento europeo/Regione Toscana  
 

Tipo di impiego

  Progetto Europeo URBAL 3: incarico di consulenza tecnica e coordinamento delle sessioni dell’ Encuentro de Capitalización de Buenas prácticas – CLUSTER: INTEGRACIÓN URBANA Y TERRITORIAL (Leόn, Nicaragua, 11-14 jun 2012) per applicazioni di Sistemi Informativi Geografici di Partecipazione Pubblica  
 

Principali mansioni e responsabilità

  Nell’ambito del progetto europeo URB-AL-3, incarico quale “Experto en materia de planificación urbana y territorial para el desarrollo del Encuentro de Capitalización de Buenas prácticas en la implementaciόn del GIS con modalidades participativas, coordinación de las sesiones temáticas en materia de GIS participativo, dinamizando las distintas sesiones de trabajo e incentivando el debate y la reflexión alrededor de las buenas prácticas de planificaciόn urbana”  
 

     
 

Date (da – a)

Da 06/2009 a 12/2012  

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini
 

Datore di lavoro

Consorzio Co.Opera, Firenze, con Regione Toscana  
 

Tipo di azienda o settore

Consorzio tra Organizzazioni Non Governative di cooperazione internazionale (MEDINA – COSPE, Firenze) per gestione finanziamento europeo con coordinamento della Regione Toscana  
 

Tipo di impiego

Progetto Europeo URBAL 3: incarico di coordinamento, consulenza e formazione per applicazioni di Sistemi Informativi Geografici di Partecipazione Pubblica.  
 

Principali mansioni e responsabilità

Nell’ambito del progetto europeo URB-AL-3 Gestión Urbana y Territorial Participativa: Una Llave para la Cohesión Social y Territorial:

definizione Linee Guida per applicazioni GIS per le pubbliche amministrazioni e uso del PPGIS: Desde SIG para la Administración Pública al SIG de Participación-Pública, Guía metodológica Proyecto URBAL;

corso di formazione per applicazioni Partecipative di Sistemi e Tecnologie di Informazione Geografica (P-GIS&T);

interventi nei seminari internazionali del Programma Urb-Al3: León (Nicaragua) 3/7 maggio 2010; Antigua (Guatemala) 28 febbraio / 8 marzo 2011; Rosario (Argentina) 20/24 settembre 2011;

missioni di consulenza tecnica e coordinamento presso sedi delle amministrazioni locali coinvolte in 5 progetti pilota in America Latina:

a) Piano di gestione del Piano Strategico per il turismo sostenibile nella Valle di Punilla (Argentina);

b) Piano di gestione delle variante al Piano Regolatore dell’area Ex Hacienda Siete Hermanas di Viña del Mar (Cile);

c) Piano di gestione della mobilità interna della popolazione di Centro Habana (Cuba);

d) Piano di gestione del piano di riqualificazione dell’area della Ex Stazione ferroviaria di Leòn (Nicaragua);

e) Piano di riqualificazione di 7 aldeas periferiche di Antigua (Guatemala)

 
 

   
 

Date (da – a)

Da 06/2011 a 12/2012  

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini
 

Datore di lavoro

Consorzio Focus Europe/Medina NGO  
 

Tipo di azienda o settore

Consorzio tra Organizzazioni Non Governative di cooperazione internazionale per gestione finanziamento europeo  
 

Tipo di impiego

Progetto Europeo Planning Networks: incarico di coordinamento e consulenza per applicazioni di Sistemi Informativi Geografici di Partecipazione Pubblica.  
 

Principali mansioni e responsabilità

Nell’ambito del progetto europeo Planning networks: innovative Instruments for the urban planning management and the promotion of urban and territorial inclusion in Palestine and Israel

definizione Linee Guida per applicazioni GIS per le pubbliche amministrazioni e uso del PPGIS: From Public Administration GIS to Public Participation GIS;

corso di formazione per applicazioni Partecipative di Sistemi e Tecnologie di Informazione Geografica (P-GIS&T);

interventi nei seminari internazionali del Programma;

missioni coordinamento presso sedi delle amministrazioni locali coinvolte: Tulkarem (Palestina) e Taybeh (Israele)

 

D. Linee grafiche coordinate, video, allestimenti

 

Date (da – a)

2006 – 2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Prato (PO) Italia

Tipo di azienda o settore

Amministrazione Pubblica

Tipo di impiego

Incarico al Sub-progetto Picture (Promoting Innovative Clusters Through Urban Regeneration), nell’ambito del progetto europeo Interreg IIIC DISTRICT

Principali mansioni e responsabilità

Video“Pictures from Prato” (con Carlos Machado e Moura), durata 15 min., girato in digitale. È uno degli esiti della ricerca tesa ad indagare sulle dinamiche in atto sui gruppi di imprese innovative all’interno del distretto pratese e, parallelamente contribuire ad offrire suggestioni utili allo sviluppo urbanistico ed economico del distretto tessile.

Date (da – a)

Da 01/2004

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Fondazione Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Tipo di azienda o settore

Fondazione Bancaria Privata

Tipo di impiego

Consulenza per la progettazione e realizzazione degli apparati multimediali in occasione dell’allestimento della mostra “Cento itinerari più uno”, svolta a Empoli (Cenacolo degli Agostiniani, dal 30 gennaio 2004 al 12 febbraio 2004), e a Firenze, Galleria degli Uffizi (negli spazi della Chiesa di S. Piero Scheraggio, dal 22/09/2004 al 21/11/2004)

Date (da – a)

2008

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Massimo Carta

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Prato, Ufficio Piano Strategico, Prato (Po)

Tipo di azienda o settore

Greenings from Prato. Il parco agricolo della piana pratese”

Tipo di impiego

Video (con Carlos Machado e Moura), durata 8:54 min. Girato in digitale, è mirato all’evidenziazione del carattere degli spazi rurali e di frangia nella piana pratese, sui quali insiste il progetto di Parco Agricolo. Presentato al Convegno “Città. Parco Agricolo e nuove economie agro-ambientali”, Parco delle cascine di Tavola, Prato (PO), 29 maggio 2008, e al Workshop aperto di Legambiente “VERSO LA CITTÀ METROPOLITANA”, Firenze, sabato 27 febbraio 2010, Sala Conferenze SMS di Rifredi.

 

 

Date (da – a)

2009

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dip. Urbanistica e Pianificazione del Territorio – Università degli studi di Firenze

Tipo di azienda o settore

Dipartimento universitario

Tipo di impiego

Incarico per realizzazione sito web del corso di formazione “Urbanistica partecipata: nuove funzioni per gli enti pubblici territoriali”. Implementazione delle funzioni interattive

Date (da – a)

2008

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Fondazione “La città di ieri per l’uomo di domani”

Tipo di azienda o settore

associazione per cooperazione internazionale

Tipo di impiego

Incarico consulenza per progetto di cooperazione internazionale. Elaborazione di cartografia sentieristica per progetto “Tra terra e cielo – dieci itinerari di trekking in Bosnia-Erzegovina”

 

E. Attività di ricerca

 

 • Date (da – a)

Autorità Portuale di Livorno 2014/in corso

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DIDA/Università di Firenze

Committente

Autorità Portuale di Livorno

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “L’interfaccia territoriale del porto di Livorno” realizzata da DIDA/LCart con il cofinanziamento della Autorità Portuale di Livorno e finalizzata alla produzione di studi sulla efficienza spaziale dell’area portuale nel suo rapporto con le infrastrutture di trasporto

Descrizione

dell’attività

realizzazione di studi per il miglioramento dell’efficienza del porto di Livorno

 

 

  • Date (da – a)

Fondazione Centro Studi Tagliolini per il Paesaggio 2013/2014

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DIDA/Università di Firenze

Committente

Fondazione Centro Studi Tagliolini per il Paesaggio

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “Costruzione di cartografie tematiche e di sintesi del territorio del Parco Artistico, Naturale e Culturale della Val d’Orcia al fine di fornire le informazioni territoriali necessarie alla redazione dell’Atlante Antologico della Val d’Orcia”, realizzata da DIDA/LaRIST con il contributo della Fondazione Centro Studi Tagliolini per il Paesaggio

Descrizione

dell’attività

Realizzazione dell’Atlante Antologico della Val d’Orcia

 

 

 • Date (da – a)

Comune di Pistoia 2013/in corso

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DIDA/Università di Firenze

Committente

Comune di Pistoia

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “La misura del consumo di suolo e le strategie urbanistiche di recupero e rigenerazione urbana di aree degradate nel Comune di Pistoia” realizzata da DIDA/LCart con il cofinanziamento del Comune di Pistoia in vista della revisione del Piano Strutturale Comunale

Descrizione

dell’attività

Misura del consumo di suolo e studio delle strategie urbanistiche di recupero e rigenerazione urbana di aree degradate nel Comune di Pistoia

 

 

 • Date (da – a)

Centro Interuniversitario Scienze del Territorio per Regione Toscana 2011/2014

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DIDA/Università di Firenze

Committente

Centro Interuniversitario Scienze del Territorio per Regione Toscana

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “Atlante del Piano Paesaggistico della Regione Toscana” realizzata nell’ambito delle attività del Centro Interateneo Scienze del Territorio, con il cofinanziamento della Regione Toscana, in vista della redazione del Piano di indirizzo territoriale con valenza di piano paesaggistico

Descrizione

dell’attività

Realizzazione delle componenti cartografiche del Piano Paesaggistico della Regione Toscana

 

 

 • Date (da – a)

Da 07/01/2013 al 30/06/2013

Socio cooperativa responsabile della attività

Giovanni Ruffini

Committente

Centro Interuniversitario Scienze del Territorio per Regione Toscana, Dipartimento di Architettura Università di Firenze

Tipo di attività

Incarico professionale per “Studi e ricerche in materia di struttura degli insediamenti, della città e dell’urbanizzazione contemporanea” per la redazione del Piano di indirizzo territoriale con valenza di piano paesaggistico

Descrizione

dell’attività

Elaborazione della Carta del Territorio Urbanizzato e definizione metodologia per individuazione perimetro delle aree urbanizzate nel Piano Paesaggistico della Regione Toscana

 

 

 • Date (da – a)

Provincia di Lucca 2010/2013

Socio cooperativa responsabile della attività

 Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

 Provincia di Lucca

Tipo di attività

 coordinatore e responsabile della ricerca “Una metodologia per il monitoraggio quantitativo del consumo di suolo della Provincia di Lucca e per l’analisi qualitativa dei modelli insediativi prevalenti utilizzati nella crescita dell’urbanizzato legato al consumo di suolo” realizzata da tra DUPT/LaRIST con il contributo di Provincia di Lucca per la redazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale; Descrizione

 

dell’attività Misura dell’intensità del consumo di suolo 1998/2012 per il territorio della Provincia di Lucca

 

 

 • Date (da – a) Lineacomune s.p.a. 2008/2009

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

Lineacomune s.p.a. per le esigenze della Provincia di Firenze

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “Messa a punto di metodologie per la determinazione e calcolo della variazione del territorio urbanizzato nella provincia di Firenze” in convenzione tra DUPT/LaRIST e Lineacomune s.p.a. per le esigenze di redazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale di Firenze
Descrizione

dell’attività Misura dell’intensità del consumo di suolo 1998/2008 per il territorio della Provincia di Firenze

 

 

 • Date (da – a)

Regione Puglia 2007/2012

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

Regione Puglia

Tipo di attività

coordinatore e responsabile del programma “Azioni di supporto formativo e assistenza specialistica alla Segreteria Tecnica inerente il “Programma di interventi per la tutela, la gestione e la valorizzazione del paesaggio – Nuovo piano paesaggistico adeguato al D.lgs 42/2004 -Codice dei beni culturali e del paesaggio”, in convenzione tra DUPT/LaRIST e Regione Puglia per la redazione del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale

Descrizione

dell’attività

Consulenza alla produzione di materiali cartografici e iconografici descrittivi del patrimonio paesaggistico e territoriale della Regione Puglia

 

 

 • Date (da – a)

Consorzio Eurochianti 2007/2010

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

Consorzio Eurochianti, Comuni di Barberino Val d’Elsa, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti, Greve in Chianti, San Casciano in Val di Pesa, Tavarnelle in Val di Pesa, Radda in Chianti  

Tipo di attività

proxy manager del coordinamento generale (direzione della ricerca Paolo Baldeschi) e co-coordinatore per il settore paesaggistico della ricerca “La Carta per l’uso sostenibile del suolo nel Chianti”

Descrizione

dell’attività

La ricerca è finalizzata a costruire (i) un Sistema Informativo dedicato alla descrizione delle sistemazioni agrarie, delle persistenze strutturanti dei segni insediativi; (ii) un Decision Support System (DSS) finalizzato a individuare le migliori soluzioni agronomiche per ridurre il rischio erosivo (cfr. http://erosione.arsia.toscana.it)

 

 

 • Date (da – a)

Regione Toscana 2007/2011

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

Regione Toscana  

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “Banca dati georiferita degli edifici derivati da Cartografia Tecnica Regionale, con datazione della loro presenza o assenza sulle fonti cartografiche e aerofotografiche storiche: Catasti storici regionali, Volo GAI 1954, Volo RT 1978, Volo 1988, Volo AIMA 1996″, realizzata da DUPT/LaRIST con il cofinanziamento di Regione Toscana;

Descrizione

dell’attività

produzione banca dato descrittiva delle condizioni evolutive degli assetti insediativi della Toscana

 

 

 • Date (da – a)

Provincia di Lucca 2006/2007

Socio cooperativa responsabile della attività

Fabio Lucchesi per DUPT/Università di Firenze

Committente

Provincia di Lucca  

Tipo di attività

coordinatore e responsabile della ricerca “La conoscenza e la comunicazione dei caratteri dell’identità del territorio della Fortezza di Mont’Alfonso (LU)” in convenzione tra DUPT/LaRIST e Provincia di Lucca

Descrizione

dell’attività

produzione materiali conoscitivi e descrittivi del contesto territoriale della Fortezza di Mont’Alfonso, Castelnuovo di Garfagnana, Lucca

 

 

Date (da – a)

giugno 2012-gugno 2013

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolge attività di ricerca sul tema ‘La valorizzazione del paesaggio regionale attraverso le sue reti di fruizione’ a supporto della redazione del Piano Paesaggistico Regionale della Regione Toscana. Definizione della Rete dei Percorsi pedo ciclabili per la fruizione dei paesaggi regionali

Date (da – a)

Dicembre 2011 – novembre 2012

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolge attività di ricerca sul tema per “STUDI E RICERCHE FINALIZZATE ALLA DESCRIZIONE E RAPPRESENTAZIONE DEL CARATTERE INVARIANTE DEL SISTEMA POLICENTRICO DELLE RETI DI CITTA’ E DELLE INFRASTRUTTURE DELLA TOSCANA” a supporto della redazione del Piano Paesaggistico Regionale della Regione Toscana.

Date (da – a)

Dal 2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Prato (PO) P.za Mercatale, 31, 59100 – Prato

Tipo di azienda o settore

Pubblica amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Incarico per la redazione dello Studio di Impatto Ambientale per le opere inerenti il secondo lotto dei lavori di completamento della cassa di espansione in destra idraulica del torrente Iolo. Ponte alla Dogaia.

Date (da – a)

Genn.2007 – dic.2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Adalgisa Rubino e Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio (DUPT) dell’Università di Firenze, via Micheli 2, 50121 Firenze

Tipo di azienda o settore

Università

Tipo di impiego

Incarico di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Nell’ambito del Progetto Miur “Cambiamenti del Paesaggio Costiero e Sviluppo Turistico Sostenibile”, svolge con l’unità di ricerca dell’Università di Firenze coordinata da G.Pizziolo La ricerca “Modelli di azione paesistica condivisa per un turismo dell’accoglienza”, confrontando diverse esperienze internazionali e elaborando una proposta partecipata per il Comune di Portovenere (SP)

Date (da – a)

2007

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Giovanni Ruffini

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dipartimento di urbanistica e pianificazione del territorio, Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, 50121, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente pubblico

Tipo di impiego

Collaborazione a PRIN – Progetto di Ricerca di Interesse Naionale

Principali mansioni e responsabilità

Svolge attività di ricerca sul temaIl parco agricolo: un nuovo strumento di pianificazione degli spazi aperti (resp. prof. A. Magnaghi) nell’unità operative per La città policentrica della Toscana centrale: identità e relazioni territoriali, Morfologie e dinamiche insediative, Verso le azioni di pianificazione: il parco agricolo, con studio di metodi di rappresentazione atti al coinvolgimento degli abitanti e di attori non esperti nella costruzione di un nuovo rapporto fra città e campagna

Date (da – a)

Dic. 2006 – dic.2008

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione del Territorio, via Micheli 2 Firenze

Tipo di azienda o settore

Università

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Svolge attività di ricerca sul tema ‘Indirizzi progettuali per un parco fluviale della media valle dell’Arno, della bassa Valdelsa, e della bassa Val di Pesa’In particolare si occupa della progettazione dei percorsi di fruizione lenta del parco e della progettazione integrata delle casse di laminazione delle piene.

 

F. Cantieri di autocostruzione

 

Date (da – a)

Marzo 2012-Settembre 2012

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

La città bambina, via Micheli 2, Firenze

Tipo di azienda o settore

Associazione di promozione sociale – Onlus

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione delle attività del Laboratorio di progettazione partecipata e di autocostruzione per la riqualificazione del giardino di Piazza cavalieri di Vittorio Veneto, Firenze, con i volontari dell’associazione La città bambina e Architetti senza Frontiere, con le scuole e gli abitanti nell’ambito del progetto “Non solo un giardino” finanziato dall’Autorità regionale della partecipazione ex L.R. 69/2007

Date (da – a)

2007-2012

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

La città bambina, via Micheli 2, Firenze

Tipo di azienda o settore

Associazione di promozione sociale – Onlus

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione di Laboratori di educazione ambientale, progettazione partecipata e autocostruzione per la trasformazione ecologica di cortili scolastici e la realizzazione di “giardini riciclanti” con le scuole nell’ambito dei progetti di Educazione Ambientale “Scuole in rete per una città bambina” 2008-2009 , “3Rx0Rifiuti” 2009-2010, “Tante tracce…un’impronta” 2010-2011, della zona socio-sanitaria fiorentina coordinati dall’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze in rete con scuole, associazioni ed enti del territorio

Date (da – a)

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

DUPT – Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente di ricerca

Tipo di impiego

Incarico di collaborazione

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione di Laboratori di progettazione partecipata e di autocostruzione per la riqualificazione di cortili e giardini scolastici nell’ambito dei progetti di Educazione Ambientale finanziati con i bandi INFEA 2005-2006-2007 nel Comune di Firenze

Date (da – a)

2001-2004

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

DUPT – Università degli studi di Firenze, via Micheli 2, Firenze

Tipo di azienda o settore

Ente di ricerca

Tipo di impiego

Assegno di ricerca

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione di Laboratori di progettazione partecipata e di autocostruzione per la riqualificazione di cortili , giardini scolastici e aree pubbliche degradate nell’ambito del progetto di ricerca-azione “Le bambine e i bambini cambiano la città” finanziato dall’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze

Date (da – a)

2000-2003

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Sara Giacomozzi, Anna Giani.

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Comune di Empoli (FI), via G. del Papa 41.

Tipo di azienda o settore

Pubblica Amministrazione

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Cantieri di progettazione partecipata e autocostruzione in alcuni luoghi pubblici delle frazioni:

Progettazione della piazza della frazione del Pozzale (Empoli) e costruzione della fontana.

Progettazione della riqualificazione del parco di Carraia (Empoli) e impianto frutteto antichi cultivar locali

Date (da – a)

1/09/1999-15/09/1999

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

AAd’A (Atelier Ambulant d’Architecture)

Tipo di azienda o settore

Associazione europea

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione del cantiere di autocostruzione dell’orto giardino didattico di Vingone (Scandicci), con bambini delle scuole, abitanti e volontari dell’associazione europea “Atelier Ambulant d’Architecture” nell’ambito del progetto Andiamo a scuola da soli del Comune di Scandicci

Date (da – a)

1998-1999

Socio cooperativa assegnatario del lavoro

Anna Lisa Pecoriello

Nome e indirizzo del datore di lavoro

AAd’A (Atelier Ambulant d’Architecture)

Tipo di azienda o settore

Associazione europea

Tipo di impiego

Incarico professionale

Principali mansioni e responsabilità

Organizzazione e gestione delle attività del Laboratorio di Quartiere a Giostra (Messina) e di tre cantieri di autocostruzione con i volontari dell’associazione AAd’A e con gli abitanti per il recupero di aree pubbliche abbandonate su progetto dei ragazzi delle scuole nell’ambito del progetto LIFE Ambiente dell’Unione Europea promosso dal CRIC (Centro Regionale d’Intervento per la Coooperazione) e dal Comune di Messina (1998-1999)

 

 

 

Un sintetico elenco delle attività svolte da MHC, diviso in 3 sezioni

 1 Bandi / 2 Attività di promozione / 3 Incarichi professionali

1. GARE

1. 1 Gare aggiudicate:

- Comune di Firenze, Assessorato allo sviluppo economico, servizio promozione economica e turistica e strategie di sviluppo, Direzione sviluppo economico: “Bando pubblico aperto rivolto ad imprese  operanti nei settori delle tecnologie connesse alla cultura e alla contemporaneità. Azione 1. Aiuti finanziari ai sensi dell’art. 14 l. 266/97”

- Progetto finanziato dalla Regione Toscana, Settore formazione e orientamento (decreto 4167/13) POR CRO FSE 2007-2013, Asse V, Transnazionalità e interregionalità “TOM: Tuscany on the move”

- 9/12/2012, Comune  di  Scansano, aggiudicazione di appalto (in ATI: coordinamento Roberto Vezzosi Architetto, mandante con MHC Ldp Associati Studio) relativo al servizio per Incarico professionale per la redazione del Regolamento Urbanistico del comune di Scansano (GR) ai sensi della R.R. 1/2005 (CIG 50276525AD); (CUP H82G12000110004).

1. 2 Partecipazione a gare in corso di aggiudicazione:

- Comune di Firenze, Bloomberg Philanthropies’ Mayors Challenge: The Third Millennium Urban Workshop (collaborazione con Il Comune di Firenze, Direzione sviluppo economico, alla stesura del progetto che ha superato la prima fase di selezione).

- European Union, ‘EU-India Research and Innovation Partnership’, Restricted Call for Proposals (MHC- Progetto territorio in quanto spin-off è entrata nella partnership come “affiliated entity” dell’Università degli Studi di Firenze).

- Direzione generale cooperazione sviluppo italiana, Unifi e University of West Indies, “Caritalents-Giovani e territorio, Cooperazione inter-universitaria per lo sviluppo di competenze, strumenti innovativi e percorsi formativi nell’ambito delle politiche giovanili nella Regione Caraibica”. (MHC-Progetto territorio in quanto spin-off è entrata nella partnership come “affiliated entity” dell’Università degli Studi di Firenze).

2: ATTIVITA’ PROMOZIONALI

- “Pop up hub” organizzato dalle aziende del Parco dell’Innnovazione delle Murate, sala delle Vetrate, 14  e 15 marzo 2013, Sala delle Vetrate, Piazza Madonna della Neve, Le Murate, Firenze. (evento co-organizzato).

- Workshop presso MHC-Progetto territorio dell’INURA (International network for urban research and action) sul progetto di ricerca comparativa internazionale “New Metropolitan Mainstream”, 22-23-24 Marzo 2013, Parco dell’Innovazione Le Murate, Firenze.

- Intervento al Workshop della Biennale dello spazio pubblico 2013: “Parchi urbani e rigenerazione sociale”, Roma, 24 aprile 2013.

- Orti, arti e giardini, Cagliari 25 e 26 maggio 2013, presentazione Poster su “Paesaggi partecipati: la riqualificazione delle aree fluviali dell’Arno”.

- Forum “Riqualificazione urbanistica partecipata, recupero di edifici storici e spazi urbani complessi: Firenze,  obiettivo  Sant’Orsola”, organizzato dal Forum per Sant’Orsola, Auditorium Santa Apollonia, 12 ottobre 2013.

- Regione Toscana,  “Partecipare  per  Fare.  Una  nuova  stagione  della  partecipazione  in  Toscana:  dalle  “ buone pratiche”  del  passato  ai  progetti  per  il  futuro , 8 novembre 2013, Palazzo degli Affari Firenze, presentazione di 4 poster di progetti partecipativi:

          1. Integrarsi al [m]argine: dalla riqualificazione del quartiere di Ponte a Signa alla definizione di una visione strategica per il PS e il RU di Lastra a Signa;
          2. Intrecciamo   percorsi:   progetto   della   riqualificazione   degli   spazi   pubblici   e   della   mobilità ciclopedonale a Montecatini Terme
          3. Montespertoli: dalle mappe di comunità per lo Statuto del Territorio del PS ai piani strategici per il RUPS.
          4. Società della salute Valdarno inferiore, Mappe della salute.

- Convegno-workshop “Democrazia emergente – la partecipazione che vorrei” svoltosi all’Università Roma Tre, Dipartimento Architettura, Roma, 11 Novembre 2013.

- Ministero dell’Ambiente, Regione Toscana, Provincia di Firenze, Agenda 21 Italy, Alta scuola, Tavolo nazionale Contratti di fiume, 9 dicembre 2013. MHC vince il premio del VIII Tavolo nazionale Contratti di fiume per il paper “Integrarsi al margine: un progetto locale per il contratto di fiume dell’Arno”.

3 INCARICHI PROFESSIONALI

Luglio 2014 – Adeguamento del PUC e VAS del Comune di Sestri Levante (GE)

Aggiudicazione definitiva di Procedura negoziata per conferimento d’incarico di pianificazione urbanistica e valutazione ambientale strategica d’importo inferiore a euro 100.000,00 (servizi categoria 12; allegato ii‐a d. Lgs. N. 163/2006). In ATI con Roberto Vezzosi (capogruppo) e Ambiente Italia. L’incarico si riferisce al Supporto metodologico, scientifico e operativo all’Unità di progetto “Revisione PUC” costituita con DD n. 2731 del 30/12/2013, per la redazione di una variante generale del PUC, da sviluppare mediante le attività specificate nell’apposito Capitolato speciale. Consulenza tramite  società cooperativa MHC Progetto Territorio, quale referente del progetto.

09/12/2013 – in corsoRegolamento Urbanistico del Comune di Scansano (GR): 

  • Committente Comune di Scansano (GR)
  • Settore Amministrazione pubblica – Comune
  • Tipo di impiego Aggiudicazione di appalto (in ATI) per Incarico professionale relativo alla redazione del Regolamento Urbanistico del comune di Scansano (GR) ai sensi della L.R. 1/2005 (CIG 50276525AD); (CUP H82G12000110004).

Mansioni: MHC è parte dell’Associazione Temporanea di Impresa (ATI), con Roberto Vezzosi (capogruppo responsabile) e Studio LdP Associati, che costituisce il gruppo di progetto per la redazione del Regolamento Urbanistico del Comune, secondo i dettami della Legge Regionale 1/2005. Oltre a questo, più specificamente il ruolo della Cooperativa è quello di occuparsi, nel quadro generale dell’azione dell’ATI e dei suoi consulenti, delle dimensioni dell’ascolto, della partecipazione pubblica alle scelte di piano, della rappresentazione delle qualità e percezioni territoriali.

07/03/2013 – in corso (durata prevista 30 mesi). Progetto “Estrategias de desarrollo urbano sostenible: la gestión asociada y participativa del territorio mediante el SIG-P”

  • Periodo di svolgimento: 
  • Committente Associazione ONG “MEDINA – Associazione per la cooperazione trai popoli del Mediterraneo”, Borgo San Lorenzo (FI)
  • Settore Cooperazione Internazionale
  • Tipo di impiego Affidamento di servizio – consulenza

Mansioni: Consulenza e supporto al progetto “Estrategias de desarrollo urbano sostenible: la gestión asociada y participativa del territorio mediante el SIG-P”, El Salvador. come urbanista esperto in sistemi informativi geografici partecipati a supporto della costruzione del SIG-P (Sistema Informativo Geografico Partecipativo) finalizzato alla redazione di una “Mapa de Riesgos” per l’area Metropolitana di San Salvador. La consulenza prevede delle missioni internazionali in loco, la prima delle quali si è svolta dal 7/03/2013 al 25/03/2013, la seconda a gennaio 2014.

01-03-2013 -31/05/2013 “Organizzazione e gestione di un incontro partecipativo”

  • Committente: Comune di Nonantola
  • Settore: Assessorato alla cultura
  • Tipo di impiego: Incarico professionale

Mansioni: Organizzazione e gestione di un incontro partecipativo in occasione della Giornata di riflessione pubblica sui servizi culturali tenutasi a Nonantola il 6 aprile 2013 per il quale sono state svolte le seguenti mansioni: a) realizzazione degli incontri preparativi (focus group con operatori culturali per la messa a fuoco delle domande) b) gestione del world cafè “Aiutaci a immaginare i servizi culturali della nostra citta’” c) redazione del rapporto conclusivo.

01/04/2013 -15/09/2013Una Vision per il MasterPlan 2013 del Parco delle Cascine

  • Committente Comune di Firenze, Direzione cultura, turismo e sport
  • Settore Pubblica Amministrazione – Comune
  • Tipo di impiego Affidamento di servizio

Mansioni: Progetto “Una Vision per il MasterPlan 2013 del Parco delle Cascine”: aggiornamento, archiviazione ed informatizzazione dei materiali relativi al Masterplan Cascine del Comune di Firenze; redazione della vision di trasformazione del Parco attraverso rappresentazioni di insieme dell’area Cascine-Argingrosso e delle articolazioni tematiche previste dal piano; redazione delle schede progettuali relative agli interventi pianificati. Realizzazione di installazione multimediale interattiva in esposizione presso il Centro Visite del Parco e delle pagine web relative al MasterPlan 2013

Mapping Hyperlocal Communities – Progetto Territorio (Coopmhc) è uno SPIN-OFF Accademico dell’Università degli Studi di Firenze, una società cooperativa di lavoro costituita a settembre 2012 che ha come mission quella di introdurre innovazione in metodi e strumenti di rappresentazione interattiva per accrescere l’efficacia dei processi partecipati di trasformazione urbana e territoriale. La Società cooperativa è composta da 8 soci accomunati dalla attività svolte all’Università di Firenze, presso i laboratori di ricerca LAPEI (Laboratorio per la progettazione ecologica degli insediamenti) e LARIST (Laboratorio per la rappresentazione identitaria e statutaria del territorio). Dall’integrazione dei settori della rappresentazione territoriale e della progettazione partecipata, coopmhc ha sviluppato metodologie originali di gestione di processi partecipativi e di descrizione dei caratteri dei luoghi, in particolare attraverso l’uso innovativo delle Tecnologie di Informazione e Comunicazione Geografica e dell’applicazione di tecniche di ascolto, coinvolgimento, partecipazione, comunicazione. Tali tecniche favoriscono l’interazione con un pubblico diversificato e riescono a rendere visibili, comprensibili e comunicabili i valori coinvolti e le conseguenze delle azioni di trasformazione proposte. I componenti della cooperativa sono altresì da tempo attivi professionalmente nei campi dell’urbanistica e della pianificazione, alle varie scale territoriali. Lavorano in team professionali applicati alla costruzione di piani e progetti sostenibili urbani, territoriali, ambientali, in particolare alla strutturazione di processi di coinvolgimento diretto degli abitanti, anche in contesti con problematiche complesse che necessitano di soluzioni inedite e condivise [community planning].

Nello specifico, l’attività della cooperativa si può dividere nei tre campi specifici sotto sintetizzati.

Local survey: include la costruzione di “Atlanti del territorio” (ad esempio, per il PPTR della Regione Puglia); strumenti web interattivi per la rilevazione della percezione sociale del paesaggio e per la mappatura dal basso di elementi di qualità urbana (progetto Florence Emotional Map); redazione partecipata di “mappe di comunità”, in occasione di diversi strumenti di pianificazione alle diverse scale (comune di Montespertoli, comune di Dicomano, Piano paesaggistico della Regione Puglia); Mappe interattive della qualità percepita degli ambienti di vita delle popolazioni (da convenzione europea del paesaggio), ad esempio Strade della Salute per la Regione Toscana; fino a rilevamenti territoriali di dettaglio come il rilievo fotografico georeferenziato del patrimonio edilizio per il Piano Operativo del comune di Scansano.

Geovisual communication&design: redazione di “immagini guida”, visions territoriali (ad esempio, redazione del Master Plan del Parco delle Grandi Cascine per il comune di Firenze) e Comunicazione di politiche territoriali pubbliche, come il Monitoraggio delle esperienze di partecipazione in applicazione della L.R. Toscana 65/2007. Realizzazione di infografiche, data-visualization e rappresentazioni cartografiche di forte comunicatività visiva.

Community planning: redazione di piani e progetti partecipati, come il progetto di spazi pubblici e aree verdi realizzate per i comuni di Lastra a Signa e di Montecatini Terme, Scenari di trasformazione per il Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Prato, Masterplan del Parco Fluviale della Media Valle dell’Arno per il Circondario Empolese Valdelsa, il processo di pianificazione partecipativa del Piano Urbanistico Comunale di Sestri Levante, del Piano Operativo e relativa VAS del comune di Scansano, del progetto Da Scuola a Scuola per il comune di Bagno a Ripoli.

La cooperativa di lavoro Coopmhc è composta dagli architetti e urbanisti: Massimo Carta, Sara Giacomozzi, Anna Giani, Fabio Lucchesi (responsabile accademico dello spin off ), Anna Lisa Pecoriello, Adalgisa Rubino, Giovanni Ruffini (presidente e legale rappresentante).

NB. Il seguente curriculum riporta, nella prima parte, gli incarichi assegnati direttamente alla Società Cooperativa. Nella seconda parte, si riporta una selezione di incarichi, consulenze e ricerche svolte negli ultimi anni singolarmente dai diversi componenti della Cooperativa.